LA LUNA DIVENTA DI MIELE

Mio primo romanzo, pubblicato nel 2012 dalla Giovane Holden edizioni.

Il fantasma di un diciottenne si aggira per Torino, con le sue All Star rosse ai piedi e quell’aria un po’ frastornata, quella di chi non capisce bene dove si trova e perché. È ai piedi della Chiesa della Grande Madre, fa un caldo bestiale, insolito per il settembre torinese, e lui osserva attonito l’inizio di un matrimonio: quello della sua ex ragazza Valentina.A poco a poco il fu Tommaso Grandi ripercorre le ultime ore della sua vita e la giovinezza perduta: i passi sul cornicione scivoloso, la spinta di qualcuno alle spalle – ma chi? -, le serate ai Murazzi, la Regina della Notte e una festa di Carnevale, un DJ tenebroso e i suoi amici, ciascuno coi propri segreti.

E su ogni cosa il viaggio in treno a Praga, a riprendersi la sua Valentina: ma può un fantasma viaggiare per città e paesi, parlare con le altre persone, continuare ad amare? Sì, se possiede una drink card speciale, misteriosamente uscita da un locale e con ancora cinque consumazioni da forare: una per ogni contatto con la realtà, con le persone disposte ad ascoltarlo ancora. Ma ogni bevuta ha il suo prezzo e quelle di Tommaso chiedono in cambio ciò che di più prezioso gli resta: il tempo.Una trama originale e dal ritmo incalzante, che utilizza sapientemente atmosfere misteriose ed esoteriche per giungere a un finale inaspettato e celebrare con esso, in maniera non banale, la forza universale dell’amore.

Terzo classificato alla seconda edizione del Premio Letterario “Streghe Vampiri & Co.” (Giovane Holden Edizioni) e tra i primi 20 classificati del Premio Carver 2013.

Per acquistarlo su Amazon:

Per acquistarlo in formato e-book (prezzo 5 euro):

https://www.lafeltrinelli.it/ebook/luna-diventa-miele/9788863963038

Per ascoltare la colonna sonora del libro clicca qui

Parlano del libro

Carmine Totaro, su statoquotidiano.it

Articolo di Elena Braghin, su 100torri.it


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...